Situazione non chiara in casa Milan. Le parole di Leonardo, dette a microfoni spenti, non hanno sicuramente fatto piacere a Gonzalo Higuain. Se la dirigenza rossonera voleva motivare il proprio miglior calciatore non ha sicuramente, forse, scelto la via migliore. Da una parte, Higuain ha fatto un inizio di stagione non proprio idilliaco, ma dall’altra il livello e la squadra non lo supporta in modo adeguato.

La Juventus osserva interessata. Se i rossoneri non credono in Higuain dovrebbero cederlo ora e girare i nove milioni di prestito ad un’altra squadra che crede nell’argentino, risparmiando anche sull’ingaggio. Lo stesso interesse lo ha la Juventus che non prevede di riprendersi Higuain a meno che non dovesse cedere in estate un attaccante, ma con la necessità che il pipita si riduca l’ingaggio.