Per il Milan la prossima sessione di mercato sarà decisiva, poiché se i rossoneri dovessero conquistare un posto in Champions, avranno bisogno di nuovi rinforzi, ma per forza di cose dovranno operare anche sul mercato in uscita. Tra tutti, cinque sembrano essere i giocatori dal futuro maggiormente incerto. Ecco l’elenco delle probabili cessioni.

L’uscita dall’Europa League ha relegato Pepe Reina in panchina e difficilmente accetterà di fare la riserva di Donnarumma anche nella prossima stagione, visto che è quasi a fine carriera. Castillejo non ha avuto un grande impatto nel nostro campionato e potrebbe fare le valigie e tornare in Spagna. Fabio Borini sta vivendo una stagione di alti e bassi e già a gennaio è stato vicino a lasciare il Milan per trasferirsi in Cina. Diego Laxalt, dopo un avvio convincente, è andato calando ed è stato ormai superato da Ricardo Rodriguez, il quale gioca costantemente titolare. Ivan Strinic non ha mai praticamente visto il campo per problemi al cuore, anche se è ormai rientrato tra la lista dei convocati da oltre un mese. La sua permanenza appare molto improbabile.