Clamoroso allo Juventus Stadium: l’Ajax, guidato da Ten Hag, batte 2-1 i bianconeri a domicilio e si qualifica alla semifinale di Champions League. Allo Stadium, la squadra di Allegri dopo essere passata in vantaggio grazie al colpo di testa del solito Ronaldo (28′). Gli olandesi sono bravi a pareggiare subito con Van De Beek (34′) e nella ripresa completano la rimonta con il colpo di testa di De Ligt (67′).

Gli uomini di Ten Hag volano in semifinale meritatamente, mentre i bianconeri sono costretti a salutare per l’ennesima volta la Champions League. Con il campionato ormai in bacheca, l’eliminazione dalla massima competizione europea può segnare un vero e proprio fallimento bianconero: l’acquisto di CR7 non è bastato per conquistare l’ambito trofeo continentale. L’addio di Allegri a fine stagione è oramai sempre più certo.