Con l’infortunio di Mario Mandzukic, Allegri dovrà scegliere quale sarà il vertice del suo tridente offensivo. I protagonisti del ballottaggio sono Paulo Dybala e Moise Kean, ma per adesso l’argentino è in vantaggio sul giovane classe 2000.

La pressione per una partita come quella di questa sera si fa sentire, soprattutto se bisogna riscattarsi dopo le tante critiche ricevute in questi anni. Dybala avrà anche un’altra responsabilità, poiché, in base a quanto annunciato da Allegri, se dovesse giocare, lo farà da capitano. La Joya è il più alto in grado dopo Chiellini, Barzagli, Khedira e Mandzukic e nessuno di loro questa sera calcherà il terreno di gioco. La fascia è sicuramente un peso enorme da portare sul braccio, ma serate come queste possono far brillare chiunque. Lo stesso Paulo ne sa qualcosa!