C’è un nome che mette tutti d’accordo in casa Inter ed è quello di Mateo Kovacic. Da sempre palino di Piero Ausilio, il croato piace e non poco anche a Beppe Marotta e, soprattutto, ad Antonio Conte. Per questo motivo il suo ritorno a Milano è molto più di una semplice suggestione.

 

La benedizione del nuovo allenatore nerazzurro è già arrivata: lo conferma Tuttosport, che ricorda alcune parole di elogio dello stesso Conte per il centrocampista datate 2014 parlando della Croazia: “Mi piace molto il croato, ha gamba, coraggio e tecnica“. Tatticamente, insomma, la collocazione naturale sarebbe quella di mezzala, ma la duttilità di Kovacic garantirebbe a Conte più di una soluzione anche in caso di emergenza. Kovacic ha già dato l’ok al ritorno a Milano, ma l’Inter vorrebbe prenderlo con la formula del prestito con diritto di riscatto. Anche l’ingaggio di Kovacic non sarebbe un problema, visto che il giocatore a Madrid guadagna poco più di 4 milioni.