Non credo che potrò giocare ancora con la maglia del Bayern Monaco“. Parole amare, quelle pronunciate da Arjen Robben, a Sky. Il fantasista olandese, fra i calciatori più talentuosi della storia del calcio, dice che “è frustrante non sapere quale sia il problema fisico di cui soffro“. Sul futuro aggiunge: “Ho avuto alcune offerte, ma io penso solo a tornare ad allenarmi con continuità. A dire il vero, non ho ancora preso una decisione definitiva“.

L’olandese non scende in campo dal 27 novembre dell’anno scorso, quando firmò una doppietta contro il Benfica, in una partita dei gironi di qualificazione della Champions League. Robben ha già dichiarato che, a fine stagione, lascerà il club bavarese. Il Milan potrebbe farci più di un pensiero, qualora dovesse chiudere la stagione al quarto posto ovviamente.