Da La Gazzetta dello Sport, l’ex rossonero Pippo Inzaghi ha parlato della sfida di questa sera tra Milan e Lazio: Per chi tifo? Cuore a metà, tifo il pareggio e perché vadano entrambe in Champions. Il mio amico Rino lo merita, lo stesso vale per Leo e Paolo, e per i tifosi: devono vedere una squadra che torni a fare quello che ha sempre fatto. Mio fratello Simone fa cose incredibili alla Lazio, per i risultati e per quello che propone. Lui si sarebbe meritato la Champions già l’anno scorso. È un incrocio fondamentale, ma chi perde non è fuori dalla corsa. Ci sono tante partite”.