Le parole di Maurizio Sarri (“Resto qui”) erano una trappola semplicemente perché il suo futuro è aperto a qualsiasi soluzione. Secondo Alfredo Pedullà un addio al Chelsea è da mettere in preventivo per tantissimi motivi: blocco del mercato, rapporti ai minimi con la proprietà, tabloid contro senza la minima difesa. Oggi anche La Gazzetta dello Sport ha ribadito la concreta possibilità di un addio.

 

La situazione resta in continua evoluzione: qualora il tecnico ex Napoli dovesse salutare il Chelsea, potrebbe tornare in Italia. Ad accoglierlo a braccia aperte ci sarebbe il Milan, squadra che lo ha già cercato prima di puntare su Montella.